art.25_18.05.2022_Intuizioni, frasi, messaggi aprile e maggio 2022

Bentrovati,

ho pensato di selezionare solo una serie di frasi, tratte da alcuni messaggi e intuizioni ricevuti recentemente in forma energetica. Questa volta ho ritenuto adatto proporre tali contenuti in questa formula per due motivi.

Il primo, è un periodo di veloci mutamenti, un gran turbinio in continuo cambiamento, seppur a noi ciò può non apparire in modo così evidente. Pertanto, le variazioni nella materia si susseguono rapidamente e un’intuizione ricevuta oggi potrebbe essere vecchia e superata già domani.

Il secondo, è iniziato ad accadere che entità di bassa energia interferiscono più attivamente durante le canalizzazioni, compiono azione di disturbo per disorientare il ricevente oppure immettendo informazioni devianti e non veritiere. A questo proposito mi sento di poter affermare che la bassa energia è alla disperazione se sta agendo in modo così incisivo. Si sente messa alle strette, senza possibilità di recuperare la situazione. Il risveglio delle coscienze è potente, diffuso e inarrestabile.

Alcune frasi sono espresse al plurale, perciò già dirette a tutti. Quelle al singolare erano in risposta a domande personali, tuttavia credo che possono adattarsi in generale un po’ a chiunque.

Concludo questa premessa con una considerazione personale: spesso chiediamo di sapere in anticipo che cosa accadrà, in che modo, eppure ciò che conta è come viverlo. Se qualcosa è ineluttabile, accettiamolo con fede e prepariamoci al meglio per affrontarlo. Se qualcosa non lo è, impegniamoci ad indirizzare i pensieri, i sentimenti, a fare scelte, a mettere in pratica azioni che ci conducono nella direzione che vogliamo veramente, non quella dettata dalla paura; la direzione che ci fa arrivare ad essere completamente liberi, uniti, integri, in pace con noi stessi e con gli altri. In ogni caso sarà una vittoria, che ci porterà al passo successivo da compiere.

Un abbraccio grande e di cuore a tutti.

Roberta S.

Di seguito le frasi:

-La nostra conoscenza suprema è in contrasto con la vostra che usate per affrontare quanto state vivendo. Per questo, preferiamo integrare le energie dal cielo un poco alla volta in questo periodo. È una comunione. È l’armonizzazione, la sintonizzazione che avviene.

-Le risoluzioni temporanee sono all’ordine del giorno e a volte aiutano a vagliare e a valutare più possibili soluzioni. Ci sono nuovi sviluppi, nuove possibilità che richiedono approcci completamente diversi.

-La fine di una cosa prevede sempre l’inizio di un’altra, che richiede iniziativa, coraggio, determinazione, capacità acquisite e saggezza formata con l’esperienza.

-Serve che vi mostriate veramente efficaci e determinati, pur sempre nell’amore. Lungi da noi dirvi di usare la forza, intendiamo spiegare che serve una forma decisa e volitiva nel modo di dirigere e orientare le nuove soluzioni.

-Il nostro incontro nei livelli di altre dimensioni ha luogo ogni notte, ogni momento in cui è possibile. La nostra presenza è perciò costante. Le nostre schiere angeliche sono in movimento intorno a voi, molte si sono poste in punti precisi al di sopra di luoghi, ricoprendo estese superfici di atmosfera.

-Domanda: avete informazione e consigli per me e per noi tutti in generale?

Risposta: riflettete su ciò che gli eventi vi stanno ponendo di fronte, avete ancora opportunità da mettere in pratica per fare scelte coraggiose si, ma che conducono ad una diversa direzione. Abbiamo margine, noi\voi, per indirizzare gli eventi verso una evoluzione oppure un’altra, altre. Ogni punto del cammino che sprofonda nel buio ha il suo punto di splendore nell’alto, pertanto non ti spaventare delle cose che vedi perché hanno il loro alter-ego luminoso e divino. Resta centrata, prega. Chiedici aiuto. Nel centro della Terra arriva e parte un ultra suono che viaggia nelle galassie tanto è la sua potenza, per questo a volte senti strani fischi alle orecchie, come tu li definisci. La Terra agisce in accordo con il cosmo e segue il programma evolutivo in atto anch’essa con le sue trasformazioni, o a volte invia comunicazioni, esattamente come fai tu e ogni altro essere vivente quando ci contatta nelle nostre altre dimensioni. Pensa alla grandezza dell’esistenza stessa, alla meraviglia che essa porta in tutto e in tutti. Rivolgiti alla vita e al tuo cuore con sincero raccoglimento, nel modo più semplice e puro. Non occorre tempo, non serve spazio. Occorre solo purezza di intenti animati da amore. Questo è. Resta connessa alla fede, chiedici e noi sapremo le tue intenzioni. Parlaci. Esprimi con la parola e afferma cosa vuoi, sempre.

NB: l’atto di chiedere aiuto non è passivo, cioè aspetto che qualcosa di esterno interviene per risolvere la situazione. Deve essere attivo, ovvero mettermi a disposizione, ed essere disposto ad agire, nel momento in cui l’aiuto arriva, in qualsiasi forma. Riconoscere che esiste uno Spirito Divino\Coscienza superiore che governa la Vita, al quale siamo connessi, del quale siamo parte, da cui proveniamo, per il quale co-creiamo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: