10.01.2022_Messaggio Channeling \articolo 19

Cari amici, condivido questo amorevole e incoraggiante messaggio degli angeli. Ho lasciato di proposito la forma in prima persona affinché le parole arrivino dritte al cuore, a te!

L’anno appena iniziato, il 2022, è un anno di rinascita.

L’energia infusa sulla Terra da due anni a questa parte, e quella che continueremo a ricevere, sta alzando velocemente e in modo incredibilmente potente le vibrazioni. Siamo quindi immersi in una luce sempre più splendente. Ovviamente non è gradita e accettata da tutti, specialmente per coloro che preferiscono rimanere nel dramma, che non vogliono comprendere la realtà. Pertanto, quest’anno per quelli che riconosceranno le opportunità a disposizione e vorranno metterle in pratica, sarà motivo di gioie, soluzioni, rinascita, con la possibilità di seguire nuove strade.

Ricordate sempre che i bisogni primari per vivere la vita sono davvero pochi, semplici, non abbiamo necessità di essere sommersi di tutti gli impegni e degli oggetti ai quali siamo stati abituati, che ci incatenano in un perenne e perpetuo stato di stress e povertà, se non materiale comunque spirituale (ansia di avere i soldi per comprare servizi, oggetti, vacanze, per procurarsi piacere, salute, compagnia. Stress per dover seguire tutte le cose di cui disponiamo: ricordarsi di pagare questa e quella rata, aggiustare un oggetto o ricompralo, imparare le istruzioni d’uso di qualcosa, ecc. Per non parlare della tecnologia, con tutte le applicazioni che essa comporta).

Per altri sarà una sofferenza perché faranno resistenza alle vibrazioni energetiche, che aiutano a ricomporre le parti frammentate di sé, che portano equilibrio, armonia, coscienza e consapevolezza che l’esistenza è ad un livello molto più profondo.

Se vi capita di fare sogni la notte anche ripetitivi di vostre situazioni passate, di persone incontrate, emozioni ed esperienze vissute, va bene. È un momento di grande pulizia delle memorie, occorre alleggerirsi e fare spazio per accogliere il nuovo, una nuova versione di se.

Come ho scritto varie volte, non è più il tempo di combattere contro il sistema, che non funziona ed è malato, basato su modalità di comportamento, regole e leggi che non sono in linea con le leggi universali del creatore, ma sono state inventate ad hoc dall’essere umano e troppo spesso utilizzate per manipolare, applicate con ingiustizia, parzialità, egoismo e direi anche cattiveria. Finalmente le maschere sono cadute! Quindi, anche se comprendo che molti si stanno dando da fare per far sentire la propria voce e far valere i diritti – di tutti – è inutile rimanere nel gioco che lo stesso sistema ha creato, perché il gioco è truccato e si perderà inevitabilmente. È tempo di andare per la nostra strada, creare situazioni alternative alle abitudini che abbiamo consolidato per sostentarci, indipendentemente dalle disposizioni e assurdità che verranno portate avanti da governanti & Co.

Vi abbraccio con affetto, la vita è con noi e dalla nostra parte, se capiamo che ne facciamo parte e se la rispettiamo nella sua magnificenza.

Di seguito il messaggio.

“In queste giornate cosi piene ed intense, indaffarate, sosteniamo gli avvenimenti. E’ per tuo interesse personale cogliere le opportunità che ricevi, solo tu puoi scegliere di prendere oppure no. Noi ti sosteniamo in ogni fase e siamo accanto ad ogni tua scelta e passo che desideri compiere. Non per questo ogni cosa porta gli stessi effetti. Devi capire quali sono gli effetti che le azioni comportano, è cosi che potrai fare le tue valutazioni più appropriatamente.

Non dubitare delle tue capacità.

Sei splendente della gloria divina, mantieni questa presenza perché la tua essenza brilli sempre, ovunque, con chiunque.

Trasmuta l’attesa in gioia di esistere, in gratitudine per la vita per tutto quello che ti offre, e tu offriti ad essa con altrettanta gaiezza.

Non manca molto al cambiamento, gli eventi sono in prossimità della loro manifestazione. I progetti che fai sono a volte complessi, si intrecciano e lasciano poco spazio al potere immenso che la vita utilizza per la loro manifestazione. Cerca in te la calma, è l’equilibrio interiore che ti permetterà di avere sempre chiaro cosa fare e che direzione seguire, quella più in linea con te stesso.

Abbiamo oggi raggiunto un momento di comprensione reciproca.

Riponi tutta la fiducia in te stesso, ama, lascia che il tuo cuore si illumini ad ogni pensiero.

I sogni che fai sono solo immagini in movimento di una coscienza che vive sotto l’influsso dello spirito.

Abbiamo per te il meglio, come tu già hai in te il meglio che puoi e devi dare ogni giorno dell’esistenza, a te e agli altri. Ricordiamo che ogni istante è prezioso, abbraccia ciò che ti circonda con lo stesso affetto che metteresti nell’abbracciare te da piccolo o come un genitore farebbe con un suo figlio. Nei tuoi occhi lascia entrare la bellezza che esiste. Ti salutiamo e ti amiamo. Siamo sempre con te, nella luce risplendi.

Amen Amen Amen”

Roberta Silvestrin

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: