La forza di ciascuno di noi … \ articolo 18

Credo che a volte nella vita le cose non siano necessariamente come sembrano. Ci sono più livelli di comprensione di quanti immaginiamo, che sono fuori dalla nostra portata, semplicemente perché appartengono ad altre realtà. Queste realtà sono parte della creazione che ci compenetra. Tutto ci avvolge, tutto fa parte di tutto e interagisce reciprocamente, ma noi ci rendiamo conto “solo” di “questa realtà”, in essa cerchiamo la verità, le attribuiamo una spiegazione e ragione. Eppure, la verità a cui segretamente aspiriamo è molto più grande e onnicomprensiva. Un sapere profondo accessibile quando la nostra mente e il nostro se superiore si elevano a dimensioni “altre”. Dimensioni parallele, invisibili, che non hanno nessuna forma e consistenza che possiamo lontanamente immaginare. Solo la magnificenza e la grazia concedono qualche avvisaglia – breve – della sua essenza più pura e potente. La forza di ciascuno di noi risiede nell’essenza della vita stessa che è condotta da leggi Divine precise. Non sono gli spiriti a governarci, siamo noi quando siamo in accordo con queste leggi. Diversamente creiamo il caos, nella continua ricerca di noi stessi e di quell’accordo armonico che ristabilisce la perfetta sintonia con l’essenza stessa. Dal nulla si creò qualcosa, nel vuoto si concede lo spazio necessario per tornare all’origine.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: